Ultime notizie

VeNotte – VePioggia 2019

Come ogni anno, tra fine gennaio ed inizio febbraio, giunge puntuale uno degli appuntamenti orientistici più classici ed imperdibili: VeNotte – Venezia in Notturna!!!

Le attese sono sempre altissime per le emozioni che questa manifestazione sa regalare, perdersi tra le calli veneziane, correre in notturna, schivare i tanti turisti sempre presenti nella città lagunare e… superare gli imprevisti che sempre possono presentarsi.

Foto tratte dalla pagina Facebook di ASD Orienteering G. Galilei organizzatore dell’evento

Quest’anno l’imprevisto è stato davvero tosto da affrontare e VeNotte 2019 si è trasformata, come qualcuno l’ha definita, in “VePioggia” 2019: un diluvio continuo ha accompagnato gli atleti dalla prima partenza fissata per le 18:00 fino all’ultima punzonatura del finish posto a ridosso del ritrovo presso il Cus Venezia.

I percorsi allestiti si sono rivelati davvero interessanti sulla ormai famosa mappa di Venezia e le scelte da fare, sulle tratte lunghe, si sono rivelate ostiche per le condizioni meteo. Per i percorsi più lunghi almeno un paio di tratte da perdere le “gambe” per raggiungere lontane lanterne, scegliendo chi l’attraversamento del Ponte di Rialto chi del Ponte dell’Accademia sperando di accorciare il tragitto. Alternate alle tratte lunghe, gruppi di lanterne ravvicinate dove, tra le strette calli, perdere secondi preziosi poteva essere fatale per il risultato finale.

Numerosa la partecipazione degli atleti Laguna Nord anche se condizionati da qualche acciacco e condizione fisica approssimativa per ottenere buoni risultati e da un paio di sfortunate PM.

Si salva con un ottima prestazione la famiglia Angellotti con Leonardo e Giovanni che si piazzano nei primi 25 del percorso rosso maschile; altrettanto positiva la prova di Loredana Bozzato nel rosso femminile. Per gli altri tanto divertimento, tanta acqua, ma già pronti per il riscatto con la seconda prova dell’Inverno Veneziano domenica prossima 10 Febbraio a Gaggio di Marcon! Alla prossima!

CORSO TRACCIATORI 2° LIV.

Il Comitato Regionale Veneto organizza nei weekend del 26-27 gennaio e 16-17 febbraio 2019 un corso per il conseguimento (a seguito di successivo esame) della qualifica di tracciatore di II livello.

Il corso avrà il seguente programma:
26-27 gennaio a Feltre – Tracciati gare in bosco: teoria e pratica.
16-17 febbraio a Vicenza – Tracciati gare sprint, cittadine, metodologia di pianificazione di tracciati in ambito naturale.

Maggiori informazioni nel seguente documento:

ESAME TRACCIATORI 2° LIV. – FORMATORI 2° LIV. –UFFICIALI DI GARA 2° LIV.

Il Comitato Regionale Veneto indice gli esami per Tracciatori di secondo livello, Formatori di secondo livello e Ufficiali di Gara di secondo livello.

Gli esami avranno il seguente programma:
Sabato 19 gennaio 2019 – dalle ore 09.30 alle ore 13.00
Prova scritta/orale/pratica ad Alonte VI)

Maggiori informazioni nel seguente documento:

CORSO PER TECNICO FEDERALE DI 1° GRADO E AGGIORNAMENTO INSEGNATI.

La FISO Delegazione Provinciale di Vicenza in collaborazione con ASD Asiago 7 Comuni SOK e ASD Bassano Orienteering 1982 organizza, presso Bassano – Sala Domenico Tolio, Via Jacopo da Ponte, 37, un corso per tecnico federale di 1° grado e tecnico young di 28 ore.

Il corso sarà organizzato in due weekend-moduli.

Il primo modulo che si svolgerà il 23 e 24 febbraio tratterà tematiche legate alle attività scolastiche, mentre il secondo modulo, 2 e 3 marzo, tratterà dell’organizzazione di attività e gare.

Il primo modulo coinciderà con un corso di aggiornamento per insegnanti, promosso dalla Delegazione FISO Vicenza e dall’Ufficio Scolastico Provinciale, ed aperto ai docenti di educazione fisica e scienze motorie scuole secondarie 1° e 2° ciclo, docenti di sostegno delle province del Veneto ed a chi collabora nell’organizzazione associativa, ma non iscritto ad un albo.

Maggiori informazioni sul sito FISO DP Vicenza

PRIMA PROVA DEL TOUR VICENTINO: INIZIO D’ANNO POSITIVO.

Sabato 12 Gennaio si è svolta a Creazzo (VI) la prima prova del Tour Vicentino 2019 di Orienteering. Classicissima gara di inizio stagione in occasione della Sagra del Broccolo Fiolaro tipico prodotto locale.

Nuova formula di gara a sequenza libera con la necessità per ogni categoria di trovare un determinato numero di lanterne sulle 30 segnate in carta.

Ampia partecipazione nelle categorie scuole e famiglie, mentre nelle categorie a “colore” atleti da tutto il Veneto vogliosi di ricominciare a “punzonare”.

Laguna Nord presente in massa con numerosi atleti presenti nelle varie categorie.

La gara non presentava grosse difficoltà svolgendosi per la maggior parte tra le strade del paese vicentino con qualche punto posizionato nei campi circostanti.

Terzo posto finale a ridosso dei forti Bettin e Martignago A. per il rientrante, dopo diversi mesi lontano dalle gare, Berto Andrea nella categoria Rosso.

Buona prova nel percorso nero di Angellotti Giovanni in preparazione alle difficili prove del Tour Friulano.

Incoraggianti le prove di tutti gli atleti verde-oro in previsione dell’inizio dell’Inverno Veneziano in programma a partire dal 2 Febbraio con la classica Ve-Notte e che culminerà con la finale di Jesolo Lido organizzata dalla nostra società.

Al termine della gara, dopo le premiazioni della gara stessa, si sono svolte le premiazioni del Tour Vicentino 2018 che hanno visto due nostri portacolori salire sul podio per la loro costanza nella partecipazione e nei risultati. Berto Andrea terzo finale nella categoria M45 e Cecchinato Cinzia terza nella categoria W55.

Il ricco pacco gara
Il ricco pacco gara

Altre notizie su:

FISO Vicenza: http://vicenza.fisoveneto.it/1a-tappa-tour-vicentino-2019/