Ultime notizie

Sport in Piazza. Prove di orienteering a San Donà di Piave

Sabato 1 Giugno e Domenica 2 dalle 17 alle 19 in Piazza Indipendenza a San Donà di Piave (VE) saranno disponibili istruttori ed esperti dell’ASD Orienteering Laguna Nord Venezia per illustrare l’Orienteering e farlo provare nell’area pedonale attorno alla Piazza.
Per l’occasione è stata realizzata una nuova carta del centro ed allestiti 2 percorsi di prova.
Orienteering: uno sport per tutti e per tutte le età; si può provare da soli, in coppia o famiglia.

Orienteering all’isola di Poveglia

Gli insegnati dell’Istituto Comprensivo di Lido e Pellestrina hanno presentato un progetto operativo nazionale denominato “La Scuola per lo sviluppo”. Per quanto riguarda l’aspetto sportivo è intenzione della scuola organizzare delle prove di orienteering nell’isola di Poveglia.

L’ASD Orienteering Laguna Nord Venezia è stata invitata a partecipare all’iniziativa, realizzando la carta dell’isola e curando l’organizzazione della prova di orientamento.

Estratto dell’articolo del quotidiano Gazzettino di Venezia-Mestre del 18/04/2019

Convocazione Assemblea Ordinaria 2019

Il giorno 16 aprile 2019 è convocata l’Assemblea Ordinaria dell’ A.S.D. Orienteering Laguna Nord Venezia presso la sede di rappresentanza, sita in Jesolo Paese, via Cesare Battisti, 83:
1^ Convocazione : martedì 16 aprile 2019 – ore 12,30
2^ Convocazione : martedì 16 aprile 2019 – ore 19,00

L’ordine del giorno è il seguente.
1) Nomina del Presidente dell’Assemblea e del Segretario;
2) Elezione della Commissione di Scrutinio;
3) Relazione del Presidente ;
4) Rendiconto economico anno 2018 ;
5) Bilancio di Previsione anno 2019;
6) Quota associativa anno 2019
7) Attività sportive anno 2019;
8) Due Giorni dell’Adriatico 2019 -5 e 6 ottobre 2019
9) Varie ed eventuali;

Per chi lo desidera, sarà possibile, al termine dell’assemblea, consumare una pizza in compagnia.

Cavallino, 21 Marzo 2019

Il Presidente
Giuseppe BOZZATO

A JESOLO LIDO SI E’ CONCLUSO IL 27° INVERNO VENEZIANO


Domenica 24 Febbraio 2019 tra le strade e la spiaggia di Jesolo Est è andata in scena la quarta ed ultima prova del 27^ Inverno Veneziano.
Nulla di difficile sia chiaro, una sgambata salutare con velocità sostenute per transitare tra alberghi chiusi, cantieri aperti e tratti di spiaggia con l’abito invernale, ma con un’atmosfera romantica.

Ve la ricordate la mitica canzone di Enrico Ruggeri “Il Mare d’inverno” ? Se non vi suona subito in testa, la potete ascoltare qui, attraverso l’interpretazione magistrale di una giovane Loredana Bertè …

YouTube – Il Mare d’Inverno – Loredana Bertè

Quasi 200 i partecipanti che hanno preso il via, in una giornata tutto sommato ideale per la corsa, con l’aria pungente, ma libera dalla nebbia che per una settimana ha imprigionato Jesolo e tutto il litorale rendendo la città triste e deprimente:

Nella zona di partenza ci si saluta, ci si scambiano impressioni, naturalmente non mancano i soliti depistaggi: “ Sono fermo da un mese”; “Ho un tendine che non mi dà pace”; “il ginocchio destro mi fa tribolare”;”Ho portato le scarpe sbagliate”; “Ho mangiato troppi panettoni a Natale” … poi sulla linea di partenza tutti si dimenticano i “malanni”, veri o simulati, e partono a razzo … che se prima volevi già chiamare il Pronto Intervento o … ora ti convinci che è proprio vero che l’aria di mare iodata fa miracoli … e allora chi se ne importa se la carta è facile … se la salute migliora abbiamo raggiunto un ottimo risultato.

(altro…)